Ravenna Festival

Teatro e Spettacoli

Ravenna Festival è, tra le massime manifestazioni europee, la più giovane. Con l'edizione 2010 compierà ventuno anni, eppure non solo i traguardi artistici conseguiti ma anche le dimensioni quantitative lo presentano come una manifestazione di indiscutibile rilievo. Per la sua intensa programmazione, la partecipazione delle più alte espressioni della vita musicale e teatrale del nostro tempo, per la vasta adesione del pubblico e l'attenzione che i media hanno dedicato e dedicano costantemente, il Festival ha conseguito negli anni autorità e riconoscimenti sempre più elevati e diffusi. Pur avendo nella musica il proprio codice di elezione, il Festival è una manifestazione multidisciplinare che opera con produzioni originali dall'opera ai concerti, alla danza, al jazz, alla musica etnica, al teatro drammatico, alla sperimentazione, al cinema, ai convegni e alle esposizioni. Uno dei tratti distintivi del Festival è la frequentazione del ricchissimo e straordinario patrimonio monumentale cittadino. Non solo i teatri, ma le splendide basiliche bizantine, i chiostri, le piazze e le archeologie industriali sono le scenografie che attribuiscono un fascino particolare alla rassegna e la valorizzano grazie a quel magico nesso che si stabilisce fra arte e musica.

Il 14 luglio 1997 Ravenna Festival  ha aperto un nuovo capitolo della sua storia tracciando la prima delle sue  "Vie dell'amicizia", attraversando il mare Adriatico per raggiungere Sarajevo, la città martire bosniaca.

Le note dell'Orchestra e dal Coro della Scala, sotto la direzione di Riccardo Muti, riaccesero l'orgoglio e il profondo senso di dignità umana di un popolo che voleva lasciare alle spalle l'orrore  e la ferocia di una guerra fratricida, per riconquistare, grazie alla musica, la serenità perduta.

 

Premier Hotels
P.iva: 01254610395
Tel. +39.0544991632
Fax. +39.0544991703

Numero Verde (IT): 800 773328. Numero Verde (CH): 0800 562750